Huawei G8

Huawei G8, Smartphone, Display Touch 5.5 pollici (13.97cm), 32GB Memoria Interna, 3 GB RAM, 4G, Android 5.1, DualSIM…

Con il G8 Huawei vuole consolidare la sua presenza nella fascia media di mercato, ci riesce andando a competere in quanto a caratteristiche con il più blasonato Mate S e ad un prezzo molto più contenuto.
Persino la scelta del nome con il numero 8, nella cultura cinese fortunato per eccellenza, la dice lunga sulle risorse messe in campo e sulle aspettative che la casa madre ripone in questo prodotto.
huawei_g8_oro
Un dispositivo molto curato nell’aspetto estetico grazie alle linee morbide della scocca interamente in alluminio con bordi arrotondati e vetro frontale Gorilla Glass 4 2.5D. Le dimensioni generose del display da 5,5″ full HD lo rendono un phablet a tutti gli effetti, ma grazie al software che permette un migliore utilizzo con una sola mano si evita il conseguente stiramento del pollice.
Il processore è il Qualcomm Snapdragon 615, un octa core a 64 bit(1.5GHz + 1.2GHz) con GPU Adreno 405 corredato da 3GB di RAM, monta una fotocamera posteriore da 13 Megapixel con stabilizzatore ottico e doppio flash a LED. La fotocamera anteriore è da 5 megapixel con funzione di miglioramento del volto e “selfie” panoramico.  Batteria da 3000 mAh com’è d’obbligo in questi casi.
Da non scordare l’ormai immancabile scanner biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali posto sul retro.
Sul lato destro sono il volume ed il tasto di accensione, sulla parte superiore il jack audio ed il secondo microfono, sulla parte inferiore lo speaker di sistema, il microfono principale e la porta microUSB, mentre sul lato destro c’è il cassettino per SIM in formato nano e microSD.
  • Dimensioni: 152 x 76 x 7.5 mm
  • Peso: 167 g
  • SoC: Qualcomm MSM8939 Snapdragon 616
  • CPU: octa core a 64-bit
  • GPU:  Adreno 405
  • Memoria RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 32 GB
  • Schede di memoria: microSD
  • Sistema operativo: Android 5.1 con EMUI 3.1
  • Display: 5.5 pollici, TFT, 1080 x 1920 pixel
  • Batteria: 3000 mAh
  • Fotocamera: 13 megapixel posteriore, 5 megapixel frontale
  • Scheda SIM: Nano-SIM
  • Wi-Fi: b, g, n, Wi-Fi Hotspot
  • USB: 2.0, Micro USB
  • Bluetooth: 4.0
  • Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS
Complessivamente il Huawei g8 è un dispositivo ben realizzato e funzionale che vede la sua eccellenza nella qualità del suo display. Si tratta di un TFT con risoluzione Full HD da 1920 x 1080 pixel ed una densità di 401ppi che offre un’ottima visibilità anche alla luce diretta del sole ed un angolo di visione molto ampio. Anche i colori sono ben bilanciati ed il punto di bianco può essere regolato a piacere.
I tasti funzione sono software con un ottima sensibilità al tocco, sono quindi programmabili e meno soggetti ad essere premuti per sbaglio.
huawei_g8_duomo
Molto buona anche la qualità audio sia con auricolare che con lo speaker. Più che adeguata la ricezione del segnale 2G/3G ed LTE.
Il ricevitore GPS è svelto nel trovare la posizione ed ottimo anche il Wi-Fi che funziona solo sulla banda a 2.5GHz.

Huawei G8 utilizza Android 5.1 con  EMUI 3.1 un’interfaccia molto piacevole da usare caratterizzata dall’assenza del drawer.

Le app infatti sono distribuite sulle homescreen e si possono adatte alle più varie esigenze e personalizzare anche nell’aspetto semplicemente scegliendo tra i tanti temi a disposizione.

huawei_g8_menu_panel

 

Tra i classici programmi per il controllo completo dello smartphone, come i classici per la gestione delle notifiche e dei premessi, la pulizia della memoria, spiccano la implementazione delle funzionalità non disturbare e la creazione di blacklist per chiamate e messaggi.

In generale l’interfaccia utente è reattiva anche se si nota che le applicazioni ci mettono un po di tempo per avviarsi. Il browser della casa come spesso accade non è proprio un fulmine e sarà meglio optare per il Chrome di Google.

Per quanto riguarda la batteria 3000mAh le impressioni sono positive anche se mancano dati certi rispetto alle aspettative di vita nel lungo periodo.
Le premesse sono buone grazie all’aiuto fornito dal software, con una efficiente funzione di risparmio energetico regolabile in tre modalità di utilizzo (normale, intelligente ed ultra). Limitando alcune funzionalità del dispositivo permette un utilizzo intenso per una intera giornata.
Ma si sa che la batteria è un po come l’amore.. va bene finché dura!

Leave a Reply